Dom. Ago 25th, 2019
russia-attivista-per-la-difesa-dei-diritti-gay-strangolata-e-pugnalata

Russia, attivista per la difesa dei diritti gay strangolata e pugnalata

Si chiamava Yelena Grigoryeva, aveva 41 anni, ed è stata trovata morta, pugnalata e strangolata. Negli utimi tempi aveva ricevuto, più volte, delle minacce

Si chiamava Yelena Grigoryeva, aveva 41 anni, ed è stata trovata morta, pugnalata e strangolata. Negli utimi tempi aveva ricevuto, più volte, delle minacce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie