giovedì, 20 Giugno , 24

Autonomia, su referendum tutte le opposizioni unite: pronti alla raccolta firme

(Adnkronos) - La battaglia in aula è ieri mattina presto con l'approvazione finale dell'autonomia, dopo una seduta fiume durata l'intera la notte. Le opposizioni sono già pronte a portare la battaglia fuori dal Parlamento, avviando la raccolta firme per il referendum abrogativo. Ci sono tutti. A Pd, M5S, Avs e Più Europa, martedì insieme a…

Gaza, “Usa chiedono a mediatori pressioni su Hamas per via libera a piano Biden”

(Adnkronos) - Gli Stati Uniti "hanno chiesto ai mediatori egiziani e qatarini di esercitare nei prossimi giorni la massima pressione su Hamas affinché accetti la proposta del presidente Joe Biden" in tre fasi per porre fine alla guerra a Gaza. A dirlo è il giornale libanese online al-Nashra citando fonti arabe. Secondo le stesse fonti "la…

Fiori, bimbi e palloncini: la festa di Kim per Putin come un vecchio film sovietico

(Adnkronos) - Girasoli di carta, che in Asia sono simbolo di longevità e buona fortuna - a Taiwan il segno di riconoscimento delle proteste anti governative del 2014, ma a questo il protocollo di Kim Jong-un non deve averci pensato. Folla in festa lungo trenta chilometri di strada al passaggio del corteo di auto del…

A Parigi l’omaggio di Lino Musella a Eduardo

UncategorizedA Parigi l’omaggio di Lino Musella a Eduardo

“Tavola tavola, chiodo chiodo…” in scena, domenica 21 maggio, per “Chantiers d’Europe 2023”. In programma lunedì 22 anche una tavola rotonda internazionale su cooperazione culturale Europa-Africa promossa da Teatro della Toscana e Théâtre de la Ville

Lino Musella, tra gli attori italiani più apprezzati  del momento, porta in scena a Parigi il suo pluripremiato spettacolo dedicato a Eduardo De Flippo e alle donchisciottesche battaglie “tra poche vittorie e molti fallimenti” condotte dal grande drammaturgo in difesa della cultura e del teatro.

Grazie alla collaborazione con il Teatro della Toscana e il Théâtre de la Ville di Parigi, “Tavola tavola, chiodo chiodo…”, titolo della pièce prodotta dalla Elledieffe e dal Teatro di Napoli – Teatro Nazionale, è  in programma nella capitale francese domenica 21 maggio, alle ore 19, di scena all’Espace Cardin per “Chantiers d’Europe 2023”.

Tra  titoli di maggior successo delle ultime stagioni teatrali italiane, questo allestimento, in tournée da tre anni, è valso a Lino Musella il riconoscimento di “miglior attore” nel 2022 al Premio Le Maschere del Teatro italiano.

Un “assolo con musica” – condiviso in scena con il musicista Marco Vidino – che nasce dagli studi di Musella dedicati alla figura del grande drammaturgo e dalle conseguenti riflessioni emerse circa la sua visione d’insieme sul mondo dello spettacolo e sulle sue sorti.

“Nel tempo sospeso della pandemia – sottolinea Lino Musella – mi sono rifugiato nelle parole dei grandi: poeti, scrittori, filosofi, drammaturghi – e su tutti Eduardo De Filippo – per cercare conforto, ispirazione o addirittura per trovare, in quelle stesse parole scritte in passato, risposte al nostro presente; ho così riscoperto l’Eduardo capocomico, i suoi accorati appelli e le sue battaglie in difesa del teatro e degli attori e – mano mano –  grazie anche al sostegno sia di Tommaso De Filippo, sempre più impegnato nella cura dell’eredità culturale della famiglia, che di Maria Procino storica collaboratrice del grande drammaturgo napoletano, ne è venuto fuori l’inedito ritratto d’artista che porto in scena da oltre tre anni”

Ancorsi ed al quale prenderanno parte Emmanuel Demarcy-Mota (Direttore del Théâtre de la Ville) e Marco Giorgetti (Direttore generale del Teatro della Toscana) oltre ai i delegati di Ruanda, Spagna, Angola, Kosovo – costituirà una nuova occasione per riunire artisti e direttori di istituzioni culturali con l’obiettivo di evidenziare le future iniziative comuni e creare in tal modo ulteriori opportunità di relazione e scambio artistico tra le nuove generazioni di attori europei ed africani.

Info: www.theatredelaville-paris.com

L’articolo A Parigi l’omaggio di Lino Musella a Eduardo proviene da Notiziedi.it.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles