Afragola, l’associazione “Verdi, ambiente e società” chiede l’organizzazione di un centro vaccinale

0
8

di Antonio Parrella

“E’ urgente allestire in tempi brevi un centro vaccinale anticovid-19 anche sul territorio di Afragola”.  E’ la richiesta dell’associazione onlus “Vas ( (Verdi, ambiente e società), inoltrata alla commissione prefettizia.

“Abbiamo già inviato la nostra missiva al Comune – spiega Vincenzo Concas, responsabile della Vas di Afragola – non è tollerabile sottoporre gli anziani di età compresa tra gli 80 e 96 anni anche a stress per mobilità forzata per sottoporsi alle vaccinazioni. Pertanto confidiamo nell’intervento della commissione prefettizia che ha già dato soluzioni a tanti problemi non risolti dalla politica”.

Poi Concas, aggiunge. “Ad Afragola ci sono tante palestre e spazi all’aperto, già esistenti nelle scuole che sono attualmente chiuse per l’emergenza sanitaria. Così come anche il punto di Primo Soccorso ed il Palazzetto dello Sport. Inoltre saranno di aiuto anche le tende della Protezione Civile. L’Asl  Napoli 2 Nord – conclude Navas – attende soltanto di conoscere gli spazi liberi, utili per organizzare il tutto e alleviare così i disagi per i cittadini”.