Al via i concerti di primavera

0
7

XXII edizione della rassegna organizzata dalla Chiesa Evangelica Luterana

Domenica 6 marzo prende il via la XXII edizione dei Concerti di Primavera rassegna ad ingresso gratuito che viene organizzata con passione dalla Chiesa Evangelica Luterana di Napoli presieduta da Riccardo Bachrach, con sede a via Carlo Poerio.

Per questioni legate alle norme anti Covid, però, i concerti quest’anno si svolgeranno nella più capiente Chiesa Anglicana di via San Pasquale.

Così come per la rassegna autunnale anche i Concerti di primavera vedranno protagonisti i musicisti che sono stati maggiormente presenti nella rassegna dal suo nascere, in ricordo della direttrice artistica Luciana Renzetti, scomparsa improvvisamente nel 2020.

Ad aprire la rassegna sarà il 6 marzo alle 20,30 il Trio composto dai fratelli David e Diego Romano (nelle foto) e dal pianista Massimo Spada con un programma tutto dedicato alla musica da camera di Johannes Brahms.

Mercoledì 9 marzo toccherà al pianista salernitano Angelo Villari che presenterà musiche di Baldassarre Galluppi, Ottorino Respighi, Claude Debussy, Ludwig van Beethoven.

Il 16 marzo i due talenti musicali friulani, il violinista Christian Sebastianutto e il pianista Daniele Bonini suoneranno musiche di Ludwig Beethoven e Johannes Brahms.

Mercoledì 30 marzo chiudono gli appuntamenti musicali la giovane Christiana Coppola (violoncello), e i pianisti Alessandra Aina e Mario Coppola (pianoforte) con un programma dedicato a Johannes Brahms e a César Frank.

Il 23 marzo, inoltre, è prevista la finale della XXIII edizione del Concorso letterario “Una piazza, un racconto”, anche questo ideato ben ventitre anni fa da Luciana Renzetti.

Nel corso della serata l’attore Corrado Oddi leggerà brani dai racconti vincitori intervallato da stacchi musicali scelti ed eseguiti da Gabriele Pezone.

Anche quest’anno i testi, storie di montagna, dei tredici finalisti sono raccolti in un’antologia intitolata “Una piazza, un racconto”, edita da Iuppiter Edizioni.

Infine, in aprile (data da comunicare), in una serata speciale, probabilmente nell’auditorium del Conservatorio di S. Pietro a Majella, verrà rappresentato “Rosso Verticale” con musica composta da Monica Scibelli, vincitrice della XX edizione del Concorso di Composizione tenutosi nel 2019, ispirata ed un racconto di Linda Di Giacomo vincitrice della XV edizione -2013 – del Concorso “Una piazza, un racconto”.

Le musiche saranno eseguite dall’Orchestra giovanile della Diocesi dei Masi diretta dal M° Massimiliano De Foglio mentre il testo sarà letto dall’attore Corrado Oddi.

Per ulteriori informazioni www.celna.it. L’ingresso a tutti i concerti è gratuito.

Per accedere alla Chiesa Anglicana di via San Pasquale è obbligatorio il green pass rafforzato e la mascherina FFP2.

L’articolo Al via i concerti di primavera proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento