venerdì, 21 Giugno , 24

Caldo, è allerta sull’Italia: 8 città da bollino rosso oggi

(Adnkronos) - Si intensifica la prima ondata di caldo che sta investendo l'Italia, soprattutto al Centro-Sud, con l'anticiclone africano Minosse. Se ieri Perugia è stata l'unica città da bollino rosso nel bollettino del ministero della Salute, oggi venerdì 21 giugno sono 8 i capoluoghi con il livello massimo di allerta per gli effetti del caldo…

Toscana, il giallo del ‘boato’ scambiato per un terremoto. Ingv: “Non lo è”

(Adnkronos) - "Dai sismografi e rilevazioni non si tratterebbe al momento di un terremoto". E' quanto scrive su X il governatore toscano Eugenio Giani in relazione a un forte boato, sentito nel pomeriggio di oggi in alcune zone della Regione e descritto da molti cittadini sui social, come molto simile a un sisma. Era stato…

Missili Patriot all’Ucraina, Usa accelerano: la nuova strategia di Biden

(Adnkronos) - Nuova strategia degli Usa sull'invio delle armi all'Ucraina. L'Amministrazione Biden sta infatti accelerando sulla consegna dei missili intercettori per il sistema Patriot a Kiev, interrompendo temporaneamente le forniture agli altri alleati. A riportarlo è il Wall Street Journal, che cita funzionari americani.  Biden, secondo il Wsj, aveva accennato a questa decisione la scorsa…

Al via il Congresso internazionale sul tema della pedagogia del Rinascimento

UncategorizedAl via il Congresso internazionale sul tema della pedagogia del Rinascimento

Via libera al Congresso internazionale sul tema “The twinning of Naples & Durres. The pedagogy of the Risorgimento as a European political itinerary. Presentation of the volume “1860: la verità”, of αpeiron editions”, che si terrà giovedì 20 luglio 2023 (ore 18), presso la sede di “αpeiron edizioni”, in via Kerbaker a Napoli.

L’evento si svolgerà in modalità mista (blende mode). Una giornata di studio che vuole avvalersi della proposta di gemellaggio tra Durazzo & Napoli, sostenuta dal Governo albanese, offrendo ambiti di ricerca, attraverso la presentazione del volume “1860: la verità”, di αpeiron edizioni.

La prospettiva sembra tracciata da un progetto di ricerca su Carlo Pisacane, promosso dal “Centro di Studi e documentazione Carlo Pisacane”, dai Comuni di Sapri e Buonabitacolo, che vuole dischiudersi alle intenzioni del Comune di Napoli.

“La pedagogia del Risorgimento come itinerario politico europeo” diviene, in questa prospettiva, un’idea della ricerca, che vuole approfondire anche la conoscenza dei fatti e delle vicende legate alla Spedizione di Carlo Pisacane, per definirne ulteriormente, nell’ambito degli studi recenti e meno recenti, il radicamento socio-culturale dei contesti ideativi e realizzativi, valorizzando, in particolare, la dimensione territoriale, per comprenderne la qualità storica che ne fece un luogo di elezione per l’idea rivoluzionaria.

Una metodologia che vuole preferire, quanto più possibile, la ricerca documentale, valorizzando le biblioteche, gli archivi storici statali e privati, per una compiuta rappresentazione filologica della specificità non solo storico-politica, ma culturale in senso più ampio dei luoghi e dei contesti. Una visione interdisciplinare che vuole indagare gli incroci semantici di evidenze storiche, artistiche, antropologiche, iconografiche, pedagogiche e istituzionali.

Una scelta tesa a favorire un’azione sinergica tra le istituzioni pubbliche e private, in considerazione delle finalità storico-artistiche, storico-architettoniche, religioso-naturalistiche, pedagogico-formative e sociali di questa iniziativa, di rilevanza internazionale, per garantire la diffusione del progetto culturale e turistico, proposto attraverso il gemellaggio tra Durazzo & Napoli, garantendo la partecipazione di docenti e studenti albanesi ed italiani.

Una scelta che si sofferma anche sulla possibilità di sostenere il Premio internazionale Carlo Pisacane, edizione 2023, promosso dal Centro di studi e documentazione “Carlo Pisacane”.

Presenta l’iniziativa scientifica e modera la giornata di studio, il prof. Leone Melillo (Università degli Studi di Napoli “Parthenope”). Sono stati invitati l’On. Antonio Tajani (Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale), l’On. Edvin Kristaq Rama (Primo Ministro della Repubblica di Albania), il dott. Giuseppe Palumbo (AIM – Associazione per l’Italia nel mondo).

Alle ore 18.15, gli autori e l’editore si soffermano sul volume “1860: la verità”, di αpeiron edizioni». Il dott. Antonio Formicola si attarderà sulla “genesi di questo lavoro”, il dott. Claudio Romano evidenzierà “alcune delle principali novità di questo lavoro”, il dott. Giovanni di Costanzo (editore) si soffermerà su questa “scelta editoriale”. Alle ore 18.40 sono previsti gli interventi del prof. Gaetano Manfredi (Sindaco di Napoli), della dott.ssa Emiriana Sako (Sindaco di Durazzo), dell’On. Milva Ekonomi (Ministro per gli Standard ed i Servizi della Repubblica di Albania), dell’avv. Francesco Urraro (Componente del Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa), del prof. Ettore Acerra (Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania), del prof. Arben Cici (Pro-rettore dell’Università “Mesdhetar”, in Tirana), del prof. Teodor Bilushi (Console dell’Italia in Gjirokastër, Albania – Università “Eqerem Çabej”, in Gjirokastër), del prof. Pablo Rafael Banchio (Università di Buenos Aires), della Prof.ssa  Lida Miraj (Università Europea di Tirana), del prof. Jani Koçillari (Università di Tirana), del Dott. Antonio Gentile (Sindaco di Sapri), del prof. Corrado Limongi (Centro di studi e documentazione “Carlo Pisacane”), del prof. Giancarlo Guercio (Sindaco di Buonabitacolo).

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles