Asl Napoli 2 Nord: ecco i nomi dei primi vaccinati anti Covid-19

0
5

 

di Antonio Parrella

Semaforo verde per la campagna vaccinale anti coronavirus iniziata oggi, giovedì 31 dicembre, nei quattro ospedali dell’Asl Napoli 2 Nord: a Ischia, Pozzuoli, Giugliano e Frattamaggiore. Questa prima fase della vaccinazione sarà dedicata al personale in servizio presso le strutture sanitarie presenti sul territorio competente. In particolare, la priorità dell’Azienda è garantire la sicurezza del personale impegnato nelle aree a maggior rischio contagio.

Nella prima giornata saranno vaccinate circa 300 persone, tra i vaccinati ci saranno simbolicamente alcuni degli operatori impegnati in aree particolarmente a rischio: servizi di emergenza, reparti Covid 19, operatori del 118, operatori delle Unità Speciali USCA.

I centri vaccinali sono stati ricavati nell’ambito delle strutture ospedaliere, come indicato dalle direttive ministeriali e sono stati strutturati in modo da permettere il completamento delle vaccinazioni per il personale sanitario in poche settimane.

  • Al Rizzoli di Ischia verranno utilizzati due ambulatori collocati presso la zona di accesso dell’ospedale.
  • Al Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli sono stati svuotati gli uffici della Direzione Sanitaria e sono stati allestiti sette ambulatori
  • Al San Giuliano di Giugliano, sono stati trasferiti alcuni ambulatori del Distretto collegati con l’ospedale ed è stato organizzato il centro vaccinale con cinque ambulatori.
  • Al San Giovanni di Dio di Frattamaggiore è stata rimandata la ristrutturazione del reparto di ortopedia e si è provveduto a riallestire lo spazio con cinque ambulatori.

“Chiudiamo il 2020 con una grande speranza per l’anno che verrà – commenta il direttore generale dell’Asl Napoli 2 Nord, Antonio d’Amore – l’augurio per tutti è che con la vaccinazione si possa davvero imprimere una svolta alla pandemia, permettendo un ritorno alla vita normale. Ancora una volta i nostri medici, infermieri, tecnici, amministrativi sono in prima linea in questo importante passaggio, ringrazio loro per la passione, la competenza e la dedizione con cui stanno lavorando ininterrottamente da undici mesi. A tutti va l’augurio di un felice 2021 senza COVID19”.

Ma ecco chi saranno simbolicamente i primi vaccinati nei quattro ospedali dell’Asl Napoli 2 Nord:

–           A Pozzuoli: Carmen Ketty Napolitano, Medico di 29 anni, in servizio presso le Unità Speciali USCA;

–           A Ischia: Viviana Pisano, medico pneumologo di 42 anni, presso il PS di Ischia;

–           A Giugliano: Marianna Esposito, coordinatrice infermiera di 49 anni, presso il San Giuliano;

–           A Frattamaggiore: Anna Ponticelli, OSS di 29 anni, presso la medicina del PO Frattamaggiore.

 ​