Banche: FABI partecipa alla “Global Money Week” di Ocse su educazione finanziaria

0
7

Dal 20 al 26 marzo in tutti i paesi del Mondo

La Federazione Autonoma Bancari Italiani (FABI) è stata ammessa dall’Ocse, per il terzo anno consecutivo, alla Global Money Week, la manifestazione mondiale dedicata all’educazione finanziaria, che si svolgerà dal 20 al 26 marzo in tutti i paesi del Mondo.

Lo riferisce una nota del sindacato dei bancari, ricordando che l’iniziativa, promossa dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, è volta a sensibilizzare i giovani a essere finanziariamente consapevoli, con l’obiettivo di far acquisire loro, gradualmente, conoscenze e comportamenti necessari a prendere decisioni finanziarie consapevoli.

Giunta alla sua undicesima edizione, la Global Money Week è diventata un appuntamento fisso anche per la FABI che da anni ormai promuove iniziative per avvicinare tutti al mondo della finanza.

“Abbiamo iniziato cinque anni fa a occuparci di informazione nel campo dell’educazione finanziaria, dando il nostro contributo in un settore che riteniamo essenziale per la collettività” – commenta Lando Maria Sileoni – segretario generale della FABI.

“Lo facciamo con la consapevolezza di chi ogni giorno lavora a contatto con la clientela bancaria: le lavoratrici e i lavoratori delle banche si occupano quotidianamente dei problemi delle famiglie e delle imprese, sia in materia di risparmi sia nel campo degli investimenti”.

Giovanni Lombardi Stronati

L’articolo Banche: FABI partecipa alla “Global Money Week” di Ocse su educazione finanziaria proviene da Notiziedì.

continua a leggere sul sito di riferimento