giovedì, 13 Giugno , 24

G7, Meloni incassa accordo ‘storico’ asset russi, ma su aborto è lite con Macron

(Adnkronos) - Sarà pure "panna montata", ma il rischio è che diventi così acida da rovinare l’intero summit. Il ‘caso aborto’ continua a tenere banco nella prima giornata dei lavori del G7, dopo averne terremotato la vigilia, e così la presidenza italiana decide di correre ai ripari e raccontare la sua versione dei fatti. Senza…

Ucraina colpisce difesa aerea Russia, il piano di Kiev

(Adnkronos) - Una strategia a lungo termine per colpire la Russia. L'Ucraina, nella guerra che si avvia a entrare nella terza estate, sta agendo secondo un copione che lascia intuire un piano 'in prospettiva', secondo quanto evidenzia l'Institute for the study of war (Isw), il think tank americano che monitora il conflitto sin dall'inizio e…

G7, Mattarella: “Con sostegno a Ucraina difendiamo nostri popoli”

(Adnkronos) - "Sostenendo l'indipendenza dell'Ucraina, difendiamo principi generali di convivenza fra le nazioni, sui quali poggia, dal secondo dopoguerra in poi, la libertà, la sicurezza, la prosperità dei nostri popoli nonché lo sviluppo e il ruolo crescente di quelli che allora erano, loro malgrado, spettatori della Storia". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio…

Castellamare di Stabia, alla Reggia di Quisisana il forum su “Città inclusive e servizio sociale”

UncategorizedCastellamare di Stabia, alla Reggia di Quisisana il forum su “Città inclusive e servizio sociale”

di Antonio Parrella

CASTELLAMARE di STABIA.Città Inclusive: prospettive e scenari futuri. Quale ruolo per il Servizio Sociale Professionale”. E’ il tema di un meeting organizzato dall’Ordine degli Assistenti Sociali della Campania, che si terrà martedì 14 giugno 2022 (dalle 10 alle 13), nella Sala Multimediale della Reggia di Quisisana.

Inizio delle registrazione dei partecipanti dalle 9.35. L’inizio dei lavori è affidato a Gilda Panico (nella foto di copertina), presidente regionale dell’Ordine (CROAS Campania), con i saluti istituzionali di Mauro Passerotti, commissario straordinario del comune di Castellammare. Si proseguirà con l’introduzione di Claudio Pedrelli (Consigliere nazionale CNOAS).

A seguire le relazioni di Sara Astarita, assistente sociale del Comune di Castellammare, Sara Marconi, (ricercatrice Fondazione Ftzcarraldo), Gennaro Izzo (docente del Suor Orsola Benincasa), Angelo Buonomo (Legambiente Campania), degli architetti Roberta Pastore e Giuseppe Antonio Boccia della commissione Centri storici e beni culturali e paesaggistici dell’Ordine degli Architetti di Napoli e Provincia e della sociologa Letizia Allocca.

Chiusura lavori e saluti finali della presidente Gilda Panico. Per i partecipanti è prevista l’attribuzione di 2 crediti formativi e 1 deontologico. Al convegno di studio sono stati invitati professionisti ed esperti del settore

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles