mercoledì, 24 Luglio , 24

“Sindaca, spero si possa ancora dire”, l’inciso ironico del Presidente Mattarella – Video

(Adnkronos) - "Sindaca, spero si possa ancora dire". Sergio Mattarella usa l'ironia durante un inciso del lungo e discorso pronunciato oggi in occasione della cerimonia del Ventaglio al Quirinale, in riferimento alle recenti polemiche generate dal disegno di legge - come documentato dall'Adnkronos in esclusiva - presentato e poi ritirato dal senatore della Lega, Manfredi…

Russia, per i soldati niente smartphone in prima linea: Duma pensa a punizione

(Adnkronos) - La Duma di Stato russa vorrebbe consentire ai comandanti di punire i militari per l'utilizzo di smartphone personali e dispositivi di navigazione in prima linea. Lo rende noto l'Institute for the study of war (Isw), aggiungendo che la proposta ha provocato una significativa reazione negativa da parte dei milblogger, che hanno sottolineato come…

Yellowstone, esplosione ‘naturale’ spaventa i turisti – Video

(Adnkronos) - Un'esplosione 'naturale' a Yellowstone mette in fuga i turisti.  An unusually large eruption of one of Yellowstone’s geysers occurred at Biscuit Basin moments ago. pic.twitter.com/b8Ya4iW1H3— Colin McCarthy (@US_Stormwatch) July 23, 2024  Un geyser, nell'area di Biscuit Basin, ha colto di sorpresa i visitatori: l'esplosione è stata particolarmente violenta, come documentano i video diffusi…

Confcommercio: avanti con le riforme e gli investimenti del PNRR

UncategorizedConfcommercio: avanti con le riforme e gli investimenti del PNRR

“Occorre aspettare alcuni mesi per il rientro dell’ inflazione”

L’ ufficio studi di Confcommercio in un report sull’impatto della guerra in Ucraina sull’economia italiana, evidenzia una “notevole capacità di reazione della nostra economia” e chiede di “procedere rapidamente con le riforme e gli investimenti del PNRR” per “costruire un nuovo periodo di sviluppo”.

La guerra sospinge tensioni inflazionistiche, già in atto prima del conflitto, come si vede confrontando la dinamica dei prezzi del gas tra gennaio e marzo 2022 (aumentati del 50%) con l’accelerazione nell’indice dei prezzi armonizzato passato da 5,1 al 6,8%. Per il suo rientro, però, bisognerà aspettare alcuni mesi, rileva l’Ufficio Studi di Confcommercio nella sua analisi.

La riduzione del potere d’acquisto dei redditi e della ricchezza liquida dovuta all’incremento dei prezzi al consumo si fa sentire sui consumi, il cui rallentamento, testimoniato anche dall’indice delle vendite al dettaglio, innesca la frenata del PIL, -0,1% nell’ultimo quarto dello scorso anno, e non esclude la recessione mite, a cui l’Italia arriva, però, in ottima salute, come indica la crescita degli occupati.

Sul versante produttivo, prima la manifattura esportatrice insieme alle costruzioni, dopo i servizi e il turismo, tutti i settori si sono mostrati solidi e vitali riuscendo ad arginare gli effetti del gigantesco trasferimento di ricchezza verso i paesi produttori ed esportatori di materie prime in conseguenza degli shock pandemici, logistici e bellici.

Giovanni Lombardi Stronati

L’articolo Confcommercio: avanti con le riforme e gli investimenti del PNRR proviene da Notiziedì.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles