lunedì, 24 Giugno , 24

Euro 2024, Svizzera-Germania 1-1: tedeschi si salvano allo scadere

(Adnkronos) - Germania e Svizzera pareggiano 1-1 nel match valido per la terza e ultima giornata del Gruppo A di Euro 2024. I tedeschi chiudono al primo posto nel girone con 7 punti, gli elvetici sono secondo a quota 5 e passano agli ottavi di finale, con buone chance di trovare l'Italia. Nell'altro match, l'Ungheria…

Israele, raid nel sud del Libano. Media: “Enorme riserva armi Hezbollah in aeroporto Beirut”

(Adnkronos) - Una immensa riserva di armi di Hezbollah si troverebbe all'aeroporto internazionale di Beirut Rafic Hariri. Lo rende noto il Telegraph, citando fonti dello scalo. Le armi, munizioni e missili, vengono spedite dall'Iran a bordo di aerei diretti proprio all'aeroporto di Beirut. La notizia viene diffusa dopo che Israele ha reso noto di aver…

Lavoro nero, Gdf: in 17 mesi scoperti quasi 60mila irregolari

(Adnkronos) - Le attività ispettive hanno consentito di individuare 8.743 evasori totali, ossia esercenti attività d’impresa o di lavoro autonomo completamente sconosciuti al fisco (molti dei quali operanti attraverso piattaforme di commercio elettronico) e 59.539 lavoratori in nero o irregolari. Scoperti, inoltre, oltre mille casi di evasione fiscale internazionale, principalmente riconducibili a stabili organizzazioni occulte,…

Europee, Sala: Pd ottimo, ma centrosinistra senza centro non vince

AttualitàEuropee, Sala: Pd ottimo, ma centrosinistra senza centro non vince

“Meloni parla di restaurazione bipolarismo puro. Lei ha Fi, noi no”
Milano, 10 giu. (askanews) – Alle elezioni europee il centrosinistra in Italia, nonostante “l’ottimo risultato” di Elly Schlein e del Pd “non è, purtroppo, competitivo”. Lo ha scritto sui social il sindaco di Milano, Beppe Sala. “Tutti sottolineeranno la crisi del M5s, io ripeto quello che sto affermando da tempo: senza il centro non si vince. Giorgia Meloni parla di una restaurazione del bipolarismo puro. Lei ha un centro (Fi, che ha ottenuto un buon risultato), noi no” ha ribadito.
In questo quadro in cui “hanno vinto le destre. Hanno vinto in Europa, dove però non governeranno” e “si confermano in Italia”, il primo cittadino ha sottolineato che i dem si dimostrano “una formazione che regge, laddove si registra una generale crisi della proposta socialista democratica. Vanno riconosciuti i meriti della segretaria e di una formazione che continua a essere un argine alle destre”.
“Un dato mortificante per il nostro Paese: l’Italia raggiunge il minimo storico di votanti alle elezioni europee più importanti della storia. Ogni nazione in questa campagna elettorale ha ragionato per sé stessa e sui propri problemi, che sono stati sbattuti in faccia all’Europa, la quale è stata dipinta da conservatori e destre come un’organizzazione burocratica che non fa niente. L’Italia, in particolare, senza una Ue forte non va da nessuna parte” ha osservato Sala.
Quanto a Milano, ha concluso il sindaco, “i partiti che mi sostengono hanno ottenuto il 55%. Un’altra volta lascio parlare i rumorosi oppositori e i media schierati e rispondo con il lavoro quotidiano. È la cosa migliore da fare”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles