giovedì, 20 Giugno , 24

Autonomia, su referendum tutte le opposizioni unite: pronti alla raccolta firme

(Adnkronos) - La battaglia in aula è ieri mattina presto con l'approvazione finale dell'autonomia, dopo una seduta fiume durata l'intera la notte. Le opposizioni sono già pronte a portare la battaglia fuori dal Parlamento, avviando la raccolta firme per il referendum abrogativo. Ci sono tutti. A Pd, M5S, Avs e Più Europa, martedì insieme a…

Gaza, “Usa chiedono a mediatori pressioni su Hamas per via libera a piano Biden”

(Adnkronos) - Gli Stati Uniti "hanno chiesto ai mediatori egiziani e qatarini di esercitare nei prossimi giorni la massima pressione su Hamas affinché accetti la proposta del presidente Joe Biden" in tre fasi per porre fine alla guerra a Gaza. A dirlo è il giornale libanese online al-Nashra citando fonti arabe. Secondo le stesse fonti "la…

Fiori, bimbi e palloncini: la festa di Kim per Putin come un vecchio film sovietico

(Adnkronos) - Girasoli di carta, che in Asia sono simbolo di longevità e buona fortuna - a Taiwan il segno di riconoscimento delle proteste anti governative del 2014, ma a questo il protocollo di Kim Jong-un non deve averci pensato. Folla in festa lungo trenta chilometri di strada al passaggio del corteo di auto del…

Europee, von der Leyen: parleremo a S&D e liberali

Video NewsEuropee, von der Leyen: parleremo a S&D e liberali

“Abbiamo lavorato insieme negli ultimi cinque anni”

Berlino, 10 giu. (askanews) – La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha affermato che dopo la vittoria del Ppe alle europee, “l’ancora di stabilità” del blocco, dialogherà con i partiti socialdemocratici e i liberali con cui ha lavorato in passato per formare una maggioranza al Parlamento europeo.Parlando a Berlino von der Leyen ha dichiarato che “al centro dello spettro politico esiste ancora una maggioranza a favore di un’Europa forte. In altre parole, il centro ha tenuto”. “Ma – ha ammesso – è anche vero che gli estremismi di destra e di sinistra hanno guadagnato consensi. Questo risultato comporta quindi anche una grande responsabilità per i partiti centristi”.”Nel corso della mia campagna elettorale ho lavorato intensamente per costruire un’ampia ed efficace maggioranza di forze filoeuropee. Per questo ci avvicineremo ora alle grandi famiglie politiche che hanno collaborato nell’ultimo mandato. Questi sono S&D e Renew. Abbiamo lavorato bene insieme negli ultimi cinque anni”, ha aggiunto.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles