giovedì, 13 Giugno , 24

Estate 2024, a luglio e agosto caldo oltre la media: cosa ci aspetta

(Adnkronos) - Quella che sta per arrivare potrebbe essere un'estate con temperature al di sopra della media. "I dati del 'Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine' suggerirebbero che i mesi di luglio e agosto sul Mediterraneo potrebbero essere molto caldi", spiega all'Adnkronos il climatologo Luca Mercalli, presidente della Società meteorologica italiana.  "Di…

G7, l’analisi della Cnn: “Oscurato da debolezza politica di quasi tutti i leader”

(Adnkronos) - Il G7 in Puglia guidato da Meloni? "Raramente la riunione annuale delle principali economie mondiali è stata così oscurato dalle debolezze politiche di quasi tutti i suoi membri". E' il commento della Cnn al vertice che si è appena aperto a Borgo Egnazia, dove l'immagine di quasi tutti i leader "non sarà all'apice…

Usa-Ucraina, accordo sicurezza: cosa succede in caso di minaccia

(Adnkronos) - "Ora possiamo vincere la guerra con la Russia". Volodymyr Zelensky, presidente dell'Ucraina, celebra così la firma dell'accordo bilaterale con gli Stati Uniti sulla sicurezza firmato con Joe Biden a Borgo Egnazia a margine del G7. Un'intesa in 11 articoli che si pone l'obiettivo di contribuire alla pace e alla stabilità euro-atlantica. L'accordo ha…

Felice Zinno, presenta una silloge di 52 poesie ‘Tempus’ al Palazzo delle Arti di Napoli

UncategorizedFelice Zinno, presenta una silloge di 52 poesie 'Tempus' al Palazzo delle Arti di Napoli

L’iniziativa nell’ambito della mostra di arte contemporanea “Tra Segno e Materia – La Metamorfosi”

 

NAPOLI – Felice Zinno, pittore e poeta, ha presentato una silloge di 52 poesie ‘Tempus’. Il tratto distintivo che balza agli occhi, anche a una prima letture delle poesie è la coerenza, la continuità con il suo essere pittore prima che poeta. La parola allarga il sentimento dell’immagine, riesce a scavare nel profondo restituendo una personalità che, pur attraverso lo scorrere del tempo, non ha mai smesso di sintetizzare la sua storia personale.

https://youtu.be/idIw32jYxW8

L’iniziativa si è svolta al Palazzo delle Arti di Napoli nell’ambito della mostra di arte contemporanea “Tra Segno e Materia – La Metamorfosi” a cura di Antonella Nigro e Rocco Zani, promossa dall’associazione culturale Connessioni Culture Contemporanee.
Un’immersione nell’arte multidisciplinare tra installazioni, sculture e dipinti, musica e poesia. Oltre la soglia della natura e del reale: è lì che va in scena La Metamorfosi.
Quattro gli artisti che espongono le loro opere: Giovanni Mangiacapra, Mariangela Calabrese, Giancarlo Ciccozzi e Diana D’Ambrosio.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles