lunedì, 15 Luglio , 24

Trump a Milwaukee per convention repubblicana dopo attentato. Biden esorta all’unità

(Adnkronos) - Un giorno dopo l'attentato alla sua vita, l'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump è arrivato in Wisconsin, dove sarà ufficialmente nominato candidato del Partito repubblicano alle elezioni presidenziali di novembre. A Milwaukee oggi prenderà il via la Convention nazionale repubblicana. Dopo l'attacco di sabato a un comizio elettorale in Pennsylvania, in cui…

Attentato Trump, un agente ha provato a fermare il cecchino

(Adnkronos) - Un agente di polizia ha provato a fermare Thomas Matthew Crooks, il cecchino che ha ferito Donald Trump, ma non c'è riuscito. Il ventenne ha aperto il fuoco durante il comizio dell'ex presidente a Butler, in Pennsylvania, sparando dal tetto di un edificio distante 150 km dal palco di Trump. Michael Slupe, sceriffo…

Coming out di Ralf Schumacher, su Instagram foto con il compagno

(Adnkronos) - L'ex pilota di Formula Uno Ralf Schumacher ha fatto coming out pubblicando su Instagram una foto con il suo compagno. "La cosa più bella della vita è quando hai al tuo fianco il compagno giusto con cui condividere tutto", scrive Schumacher, 49 anni. La foto pubblicata mostra i due uomini di spalle, che…

Gaza, con volantini dal cielo Israele ordina l’evacuazione dal nord: allarme dell’Onu

MondoGaza, con volantini dal cielo Israele ordina l’evacuazione dal nord: allarme dell’Onu

ROMA – Volantini dal cielo per intimare a “tutti” di lasciare Gaza City usando due strade “sicure” sono stati lanciati da aerei israeliani nel settore nord della Striscia di Gaza. Nei messaggi, l’area è definita come “zona di combattimenti pericolosa”. Le strade indicate come sicure sarebbero quelle che conducono alle località di Deir al-Balah e al-Zawaida. Dell’ordine ha riferito anche Avichay Adraee, portavoce dell’esercito israeliano, sul suo profilo del social network X in lingua araba.

Allarme per l’ordine di evacuazione da Gaza City, non il primo dalla nuova fiammata del conflitto in Medio Oriente divampata il 7 ottobre, è stato espresso dalle Nazioni Unite. Nelle ultime settimane l’esercito di Israele ha condotto più incursioni in aree di Gaza dove, stando a Tel Aviv, si sarebbero ricostituite unità combattenti delle organizzazioni palestinesi Hamas e Jihad islamica. Hamas ha denunciato che le nuove offensive dell’esercito rischiano di far fallire i tentativi negoziali che mirano a un cessate il fuoco e alla liberazione degli ostaggi israeliani catturati il 7 ottobre e tuttora detenuti nella Striscia. Le trattative sono riprese proprio ieri in Qatar con una mediazione affidata a Egitto e Stati Uniti.

L’articolo Gaza, con volantini dal cielo Israele ordina l’evacuazione dal nord: allarme dell’Onu proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles