venerdì, 21 Giugno , 24

Caldo, è allerta sull’Italia: 8 città da bollino rosso oggi

(Adnkronos) - Si intensifica la prima ondata di caldo che sta investendo l'Italia, soprattutto al Centro-Sud, con l'anticiclone africano Minosse. Se ieri Perugia è stata l'unica città da bollino rosso nel bollettino del ministero della Salute, oggi venerdì 21 giugno sono 8 i capoluoghi con il livello massimo di allerta per gli effetti del caldo…

Toscana, il giallo del ‘boato’ scambiato per un terremoto. Ingv: “Non lo è”

(Adnkronos) - "Dai sismografi e rilevazioni non si tratterebbe al momento di un terremoto". E' quanto scrive su X il governatore toscano Eugenio Giani in relazione a un forte boato, sentito nel pomeriggio di oggi in alcune zone della Regione e descritto da molti cittadini sui social, come molto simile a un sisma. Era stato…

Missili Patriot all’Ucraina, Usa accelerano: la nuova strategia di Biden

(Adnkronos) - Nuova strategia degli Usa sull'invio delle armi all'Ucraina. L'Amministrazione Biden sta infatti accelerando sulla consegna dei missili intercettori per il sistema Patriot a Kiev, interrompendo temporaneamente le forniture agli altri alleati. A riportarlo è il Wall Street Journal, che cita funzionari americani.  Biden, secondo il Wsj, aveva accennato a questa decisione la scorsa…

IL MAXI EVENTO. Al via la prima edizione del concorso nazionale di gastronomia, in memoria dello chef caivanese Matteo Alberini. In gara studenti da tutt’Italia

UncategorizedIL MAXI EVENTO. Al via la prima edizione del concorso nazionale di gastronomia, in memoria dello chef caivanese Matteo Alberini. In gara studenti da tutt’Italia

di Antonio Parrella

Semaforo verde per la prima edizione del concorso nazionale di gastronomia, in memoria dello chef caivanese Matteo Alberini. In gara studenti da tutt’Italia

E’ iniziato il countdown per la prima edizione del concorso nazionale di gastronomia, riservato agli studenti degli istituti alberghieri italiani, denominato “Chef Alberini – Concorso gastronomico prodotti Km 0”, in memoria del giovane chef Matteo Alberini, caivanese doc, scomparso a soli 26 anni a Boston a causa di un melanoma.

La kermesse, promossa dall’istituto superiore “Eugenio Pantaleo” di Torre del Greco, con il patrocinio dei Comuni di CaivanoTorre del Greco e della Saint Gennaro Foundation of Boston, si svolgerà mercoledì 10 maggio 2023 (inizio ore 9), presso i laboratori di cucina e sala del “Pantaleo”, in via Cimaglia.

Tra i premi in palio anche periodi di stage formativo, presso il ristorante stellato “Josè” di Torre del Greco, capitano dallo chef Domenico Iavarone.

Dunque il talentuoso Matteo, formatosi presso l’istituto alberghiero “Celletti” di Formia, promessa della cucina internazionale, sarà così ricordato con un grande competizione gastronomica.

Da annotare che ai tavoli di Alberini si sono alternati tanti personaggi famosi, entusiasti della sua arte culinaria, tra cui il famoso giocatore di baseball David Ortiz e il musicista-cantautore Joey Kelly.

“E’ doveroso per la comunità di Caivano ricordare il giovane chef Matteo, un’eccellenza del nostro territorio – sottolinea il sindaco Falco – facendolo rivivere attraverso questo importante concorso nazionale, rivolto ai futuri capocuochi. La sua era senza dubbio una cucina d’autore e lui si può definire un artigiano piacevole e geniale. Magistrali le sue rivisitazioni dei piatti più tipici della cucina tradizionale partenopea e le fantastiche ed esclusive combinazioni alimentari, frutto di una continua ricerca e sperimentazioni”.

“L’obiettivo del concorso – spiegano il dirigente scolastico Giuseppe Mingione ed il docente referente del concorso Mario Cozzolino – è anche quello di introdurre nelle scuole alberghiere italiane una didattica dell’alimentazione, fondata sulla conoscenza del territorio e sulla ricerca e valorizzazione dei prodotti di qualità, stimolando pure atteggiamenti critici e curiosi tra gli stessi studenti”.

Tra i partecipanti al concorso anche gli alunni degli istituti “Giovanni Falcone” di Gallarate (Varese),Alessandro Farnese” di Caprarola (Viterbo), Ipsar-Ipsseoa di Palombara Sabina (Roma) e Ipsseoa “Angelo Celletti” di Formia.

 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles