venerdì, 14 Giugno , 24

Estate 2024, a luglio e agosto caldo oltre la media: cosa ci aspetta

(Adnkronos) - Quella che sta per arrivare potrebbe essere un'estate con temperature al di sopra della media. "I dati del 'Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine' suggerirebbero che i mesi di luglio e agosto sul Mediterraneo potrebbero essere molto caldi", spiega all'Adnkronos il climatologo Luca Mercalli, presidente della Società meteorologica italiana.  "Di…

G7, l’analisi della Cnn: “Oscurato da debolezza politica di quasi tutti i leader”

(Adnkronos) - Il G7 in Puglia guidato da Meloni? "Raramente la riunione annuale delle principali economie mondiali è stata così oscurato dalle debolezze politiche di quasi tutti i suoi membri". E' il commento della Cnn al vertice che si è appena aperto a Borgo Egnazia, dove l'immagine di quasi tutti i leader "non sarà all'apice…

Usa-Ucraina, accordo sicurezza: cosa succede in caso di minaccia

(Adnkronos) - "Ora possiamo vincere la guerra con la Russia". Volodymyr Zelensky, presidente dell'Ucraina, celebra così la firma dell'accordo bilaterale con gli Stati Uniti sulla sicurezza firmato con Joe Biden a Borgo Egnazia a margine del G7. Un'intesa in 11 articoli che si pone l'obiettivo di contribuire alla pace e alla stabilità euro-atlantica. L'accordo ha…

La Russa-Fratoianni, scintille su Salis: “Candidatura che fa male alla democrazia”. “Battuta da evitare”

PoliticaLa Russa-Fratoianni, scintille su Salis: “Candidatura che fa male alla democrazia”. “Battuta da evitare”

di Ugo Cataluddi e Vittorio Di Mambro Rossetti

ROMA – Scoppiano scintille tra Ignazio La Russa e Nicola Fratoianni all’indomani dell’elezione ad europarlamentare di Avs di Ilaria Salis.

“Salis? Non so la valutazione della magistratura ungherese- ha commentato il presidente del Senato ai microfoni di Radio24- essendo stata eletta bisogna consentirle di partecipare quantomeno ai lavori del Parlamento quando è in seduta“. A finire sotto i riflettori le frasi successive: “Il suo risultato non lo considero una sorpresa. Tuttavia non considero la candidatura di una persona per farla scarcerare una cosa buona per la democrazia“.

La risposta del leader di Alleanza Verdi Sinistra non si è fatta attendere. “La seconda carica dello Stato– ha detto ai microfoni di Rainews- poteva benissimo evitare la battutaccia su Ilaria Salis. Democrazia è presentarsi alle elezioni con un programma, con le proprie idee, con i propri candidati e con le proprie candidate. E i cittadini e le cittadine di questo Paese hanno ritenuto giusto ed utile mandare Ilaria all’Europarlamento. Le autorità del nostro Paese, il governo italiano e anche il Presidente del Senato dovrebbero piuttosto dedicare il proprio impegno nel comunicare a Budapest l’esito del voto italiano che riguarda Ilaria Salis, permettendo così il suo rientro in Italia“.

L’articolo La Russa-Fratoianni, scintille su Salis: “Candidatura che fa male alla democrazia”. “Battuta da evitare” proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles