L’Asl Napoli 2 Nord garantirà “il pediatra” anche in questo lungo periodo di festività Pasquali

0
8

Il servizio, gratuito, sarà attivo dal 20 aprile al 1° maggio

 

di Antonio Parrella

 

L’Asl di Napoli 2 Nord, diretta da Antonio d’Amore (nella foto in alto), sarà in campo senza soluzione di continuità anche durante il lungo Ponte delle festività Pasquali per garantire la salute dei bambini. E così i pediatri, in caso di necessità, visiteranno i piccoli pazienti anche nei giorni festivi dal 20 aprile al 1° maggio. L’importante iniziativa sarà operativa in tutti i 13 Comuni del territorio di competenza dell’ASL Napoli 2 Nord. Dunque da Ischia ad Acerra, nei giorni festivi e prefestivi (dalle 8 alle 20), sarà possibile recarsi presso uno degli ambulatori allestiti dall’azienda sanitaria nei locali dei vari Distretti Sanitari e far visitare gratuitamente bambini e ragazzi in età compresa tra gli 0 e i 16 anni. Negli altri giorni, invece, si potrà, fare riferimento al proprio pediatra di famiglia.

La pianificazione messa a punto dell’Asl Napoli 2 Nord fa seguito al decreto dirigenziale 70 della Regione Campania, che ha lanciato il progetto COSPED, al fine di ridurre gli accessi inopportuni in Pronto Soccorso da parte dei bambini e degli adolescenti. A disposizione, gratuitamente e senza bisogno di alcuna prenotazione o prescrizione, ci saranno medici specialisti in pediatria, che hanno dato la propria disponibilità a coprire i turni degli speciali ambulatori allestiti per l’occasione nel corso di questo lungo ponte di festività. L’elenco completo di ambulatori, giorni ed orari di attività, è consultabile sul sito dell’ASL www.aslnapoli2nord.it e sulla pagina Facebook “ASL Napoli 2 Nord”.