mercoledì, 24 Luglio , 24

“Sindaca, spero si possa ancora dire”, l’inciso ironico del Presidente Mattarella – Video

(Adnkronos) - "Sindaca, spero si possa ancora dire". Sergio Mattarella usa l'ironia durante un inciso del lungo e discorso pronunciato oggi in occasione della cerimonia del Ventaglio al Quirinale, in riferimento alle recenti polemiche generate dal disegno di legge - come documentato dall'Adnkronos in esclusiva - presentato e poi ritirato dal senatore della Lega, Manfredi…

Russia, per i soldati niente smartphone in prima linea: Duma pensa a punizione

(Adnkronos) - La Duma di Stato russa vorrebbe consentire ai comandanti di punire i militari per l'utilizzo di smartphone personali e dispositivi di navigazione in prima linea. Lo rende noto l'Institute for the study of war (Isw), aggiungendo che la proposta ha provocato una significativa reazione negativa da parte dei milblogger, che hanno sottolineato come…

Yellowstone, esplosione ‘naturale’ spaventa i turisti – Video

(Adnkronos) - Un'esplosione 'naturale' a Yellowstone mette in fuga i turisti.  An unusually large eruption of one of Yellowstone’s geysers occurred at Biscuit Basin moments ago. pic.twitter.com/b8Ya4iW1H3— Colin McCarthy (@US_Stormwatch) July 23, 2024  Un geyser, nell'area di Biscuit Basin, ha colto di sorpresa i visitatori: l'esplosione è stata particolarmente violenta, come documentano i video diffusi…

L’EVENTO. A Portici installate quattro panchine “letterarie” nella villa comunale

UncategorizedL'EVENTO. A Portici installate quattro panchine “letterarie” nella villa comunale

di Antonio Parrella

Cerimoniale di inaugurazione per quattro panchine letterarie” nella villa comunale di Portici, sul Corso Umberto.

Al centro dell’evento, che si è svolto nella giornata di sabato 9 aprile 2022, quattro soggetti: da Dante Alighieri alla Cenerentola di Basile, da Pinocchio e Geppetto a Harry Potter, individuati dal presidente della commissione Cultura del consiglio comunale, Luca Manzo, e che gli studenti del liceo artistico Francesco Saverio Nitti” hanno saputo trasformare in altrettante panchine letterarie.

La bella iniziativa è stata inserita in un progetto promosso dall’amministrazione comunale di Portici, capeggiata dal sindaco Vincenzo Cuomo, su iniziativa dell’assessore all’Istruzione Maria Rosaria Cirillo che ha accolto con grande entusiasmo la proposta del consigliere comunale Luca Manzo.

E così il progetto, decollato nei mesi scorsi, ha visto impegnati i liceali dell’istituto di via Scalea con la realizzazione delle quattro panchine letterarie, tutte a forma di libro, che sono state installate all’interno del polmone verde cittadino.

LE DICHIARAZIONI

“Portici è una città di grande tradizione culturale – sottolinea la fascia tricolore – nello specifico, le panchine letterarie ci consentiranno di promuovere il nostro territorio anche attraverso l’arte”.

“Si tratta dell’ennesima iniziativa di promozione alla lettura – commenta con soddisfazione l’assessore Cirillo – ed è stata portata avanti da questo esecutivo locale di concerto con il mondo scolastico, in uno spirito di collaborazione che in questi anni ha saputo dare importanti risultati”.

“Non è un caso che il nostro impegno ci ha consentito di essere insigniti dal Cepell (l’istituto autonomo del Ministero della Cultura) del prestigioso titolo di “Città che legge” –  aggiunge il promotore dell’iniziativa, il presidente Commissione Cultura, Luca Manzo – l’installazione di queste quattro nuove panchine letterarie rappresentano un ulteriore passo in avanti per continuare a caratterizzarci ancor più come Città del libro, allo scopo di puntare a raggiungere altri prestigiosi riconoscimenti”.

 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles