mercoledì, 19 Giugno , 24

Fiori, bimbi e palloncini: la festa di Kim per Putin come un vecchio film sovietico

(Adnkronos) - Girasoli di carta, che in Asia sono simbolo di longevità e buona fortuna - a Taiwan il segno di riconoscimento delle proteste anti governative del 2014, ma a questo il protocollo di Kim Jong-un non deve averci pensato. Folla in festa lungo trenta chilometri di strada al passaggio del corteo di auto del…

Napoli, incendio sulla collina dei Camaldoli: fiamme lambiscono case

(Adnkronos) - Incendio, con ogni probabilità di origine dolosa, sulla collina dei Camaldoli, a Napoli. Le fiamme hanno lambito alcune abitazioni, l'allarme è stato lanciato verso le 19. Al momento nelle vicinanze della collina e nel vicino quartiere Vomero sono ancora visibili tracce di cenere. Si apprende che il prefetto di Napoli, Michele di Bari,…

Grecia, incendi in tutto il Paese: dichiarato stato di massima allerta

(Adnkronos) - Le autorità hanno decretato lo stato di massima allerta a seguito degli incendi boschivi che si sono diffusi in tutta la Grecia, alcuni dei quali sono stati appiccati deliberatamente, come quello scoppiato vicino all'autostrada che conduce all'aeroporto internazionale di Atene. "L'incendio si è propagato alla velocità della luce, ma ci sono prove documentate che…

Parte da Napoli il primo carico di medicinali e alimenti per l’Ucraina 

UncategorizedParte da Napoli il primo carico di medicinali e alimenti per l’Ucraina 

In soli 3 giorni oltre 65mila di euro in aiuti umanitari promossi dai farmacisti partenopei

Parte oggi il primo carico raccolto dall’Ordine dei Farmacisti di Napoli destinato all’Ucraina. Oltre 65 mila di euro in aiuti umanitari. La raccolta promossa nell’ambito del progetto “Un Farmaco per tutti” condiviso in questo caso con Federfarma Napoli.

“Abbiamo accolto il prima possibile l’appello del console generale dell’Ucraina Maksym Kovalenko che ho incontrato a Napoli e in tre giorni abbiamo raccolto farmaci, dispostivi sanitari e alimenti”.

“Continueremo così ogni settimana e daremo seguito al patto siglato con il consolato per la somministrazione di farmaci gratuiti” dichiara Vincenzo Santagada presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Napoli e assessore alla Salute del Comune di Napoli.

Partono oggi i seguenti prodotti: latte in polvere, acqua ossigenata, soluzioni fisiologiche, bombole di ossigeno, omogeneizzati, farmaci antinfiammatori, antibiotici, antidolorifici e sacche per stomie.

L’articolo Parte da Napoli il primo carico di medicinali e alimenti per l’Ucraina  proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles