venerdì, 21 Giugno , 24

Caldo, è allerta sull’Italia: 8 città da bollino rosso oggi

(Adnkronos) - Si intensifica la prima ondata di caldo che sta investendo l'Italia, soprattutto al Centro-Sud, con l'anticiclone africano Minosse. Se ieri Perugia è stata l'unica città da bollino rosso nel bollettino del ministero della Salute, oggi venerdì 21 giugno sono 8 i capoluoghi con il livello massimo di allerta per gli effetti del caldo…

Toscana, il giallo del ‘boato’ scambiato per un terremoto. Ingv: “Non lo è”

(Adnkronos) - "Dai sismografi e rilevazioni non si tratterebbe al momento di un terremoto". E' quanto scrive su X il governatore toscano Eugenio Giani in relazione a un forte boato, sentito nel pomeriggio di oggi in alcune zone della Regione e descritto da molti cittadini sui social, come molto simile a un sisma. Era stato…

Missili Patriot all’Ucraina, Usa accelerano: la nuova strategia di Biden

(Adnkronos) - Nuova strategia degli Usa sull'invio delle armi all'Ucraina. L'Amministrazione Biden sta infatti accelerando sulla consegna dei missili intercettori per il sistema Patriot a Kiev, interrompendo temporaneamente le forniture agli altri alleati. A riportarlo è il Wall Street Journal, che cita funzionari americani.  Biden, secondo il Wsj, aveva accennato a questa decisione la scorsa…

“Racconti per ricominciare” in 14 siti storici della Campania

Uncategorized“Racconti per ricominciare” in 14 siti storici della Campania

Dal prossimo 18 maggio il “green festival diffuso

Annunciata la nuova edizione di “Racconti per Ricominciare”, il “green festival diffuso” diretto da Claudio Di Palma che quest’anno, tra il 18 maggio e il 4 giugno, ambienterà i suoi percorsi teatrali in 14 siti monumentali della Campania.

Decine di spettacoli costruiti, seguendo una formula consolidata, per unire alla meraviglia di tante architetture storiche e naturalistiche la straordinaria forza evocativa del teatro e della letteratura.

Ideato e organizzato da Vesuvioteatro con la consulenza artistica di Giulio Baffi, il festival –  da quest’anno riconosciuto e sostenuto dal Ministero della Cultura, oltre che dalla Regione Campania da numerosi altri Enti – è costruito per gli spazi delle settecentesche Ville Vesuviane, tra  Villa Campolieto ed il Parco sul mare di Villa Favorita a Ercolano, Villa delle Ginestre a Torre del Greco, Villa Bruno a San Giorgio a Cremano fino all’Orto Botanico ed alla Sala Cinese della Reggia di Portici.

Agli altri spazi, già attivi nelle passate edizioni, come il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, Villa Fernandes a Portici, Villa Fiorentino a Sorrento, il Mulino Pacifico a Benevento, il Rione Terra di Pozzuoli, Palazzo Vespoli a Massa Lubrense, si aggiungono, per la prima volta, il Chiostro della SS. Trinità di Vico Equense ed il Belvedere Reale di San Leucio a Caserta.

“Antica credenza vuole – sottolinea Claudio Di Palma – che esista solo ciò che si può nominare. Di conseguenza si può affermare che ogni cosa, quando è detta, ha già ragione di esistere. Questo il potere addirittura magico delle parole.

I nostri Racconti moltiplicano questa virtù allocandola nella suggestione dei luoghi in cui si inverano. I nostri Racconti diventano costruzioni verbali sofisticate e gioiose in cerca di sintonie, risonanze, entusiasmi e turbamenti da leggere negli occhi e nell’animo del pubblico”.

Più di 50 attori impegnati nel restituire al pubblico testi di Alberto Moravia e Italo Calvino, focus su scritture straniere (grazie alla collaborazione con il Goethe-Institut di Napoli e con le sedi di Roma del Forum Austriaco di Cultura, dell’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania e della Délégation du Québec) ma anche significativi frammenti tratti dalla produzione drammaturgica di ispirazione napoletana, tra grandi classici di Eduardo De Filippo, Antonio Petito, Giambattista Basile e Roberto Bracco fino alle scritture contemporanee di Franco Autiero, Fortunato Calvino e Francesco Piccolo.

Le regie di  Nadia Baldi, Alessandra Borgia, Fortunato Calvino, Antimo Casertano, Manuel Di Martino, Claudio Di Palma, Michelangelo Fetto, Mario Gelardi, Pako Ioffredo, Luciano Melchionna, Giovanni Meola, Luigi Russo, Eduardo Tartaglia, creano un’esperienza teatrale immersiva ed ecosostenibile utilizzando esclusivamente scenografie naturali ed architettoniche nei vari percorsi messi in scena prima del tramonto.

L’articolo “Racconti per ricominciare” in 14 siti storici della Campania proviene da Notiziedì.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles