ROMA PALAZZO VIDONI IL MINISTRO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE SEN. PAOLO ZANGRILLO SU RICHIESTA DI AUDIZIONE DEL SEN. FRANCO SILVESTRO(FI) INCONTRA IL COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE DI AVERSA COLONNELLO ANTONIO PIRICELLI CHE POCHI GIORNI FA HA DENUNCIATO UN SOGGETTO PER GRAVI MINACCE PUBBLICATE IN UN COMMENTO SU UNA TESTATA GIORNALISTICA ONLINE

0
13
Pochi giorni fa il Comandante della Polizia Locale di Aversa Colonnello Antonio Piricelli è stato oggetto di pesanti minacce postate in un commento pubblicato su una testata giornalistica online dove veniva pesantemente minacciato “ NON VENIRE NELLE PALAZZINE CHE LI RIMANI NON E’ UNA MINACCIA MA UNA PROMESSA”. Immediatamente il Comandante Piricelli si è attivato ed ha individuato l’autore denunciandolo all’Autorità Giudiziaria. La vicenda ha avuto una forte risonanza mediatica, al punto che il Senatore Franco Silvestri di Forza Italia membro della 10^ commissione permanente affari sociali, sanità, lavoro pubblico e privato, previdenza sociale
ha ritenuto opportuno chiedere audizione al Ministro per la Pubblica Amministrazione Sen. Paolo Zangrillo.
A Palazzo Vidoni si è tenuto l’incontro tra il Ministro della Pubblica amministrazione Sen. Zangrillo, il Sen. Silvestro ed il Comandante Piricelli, durante l’audizione sono stati trattati importanti argomenti tra i quali l’enorme e qualificato lavoro che ogni giorno la Polizia Locale Italiana svolge nei territori. Il Comandante Piricelli ha dato grande risalto alle numerose professionalità che compongono la Polizia Locale a livello nazionale, una categoria che purtroppo vive una perenne carenza di organico con le attività da svolgere che aumentano a dismisura.
Il Comandante Piricelli ha chiesto al Ministro Zangrillo di prendere in considerazione le problematiche della categoria, ha ribadito che occorre una seria riforma della legge quadro che vada a rendere infungibile il ruolo della Polizia Locale Italiana, defindendo in modo chiaro la gerarchia funzionale del Comando, rivedere il contratto ed assegnado il giusto ruolo alle numerose categorie D3 giuridiche Funzionario ancora in servizio, adottare un contratto a parte di carattere pubblico, eliminare i limiti alle qualifiche di polizia giudiziaria e pubblica sicurezza.
Rivedere l’età pensionabile per gli operatori come è previsto per tutte le altre Forze di Polizia.
Il Ministro Zangrillo ed il Senatore Silvestro hanno prestato grande attenzione alla esposizione delle attività e delle problematiche fatta dal Comandante Piricelli, hanno espresso grande apprezzamento per il lavoro che svolge quotidianamente la Polizia Locale Italiana seppur tra tante difficoltà, e che quanto rappresentato nell’incontro sarà preso in considerazione e valutato nelle sedi opportune.