lunedì, 15 Luglio , 24

Trump sceglie Vance, il senatore contro gli aiuti all’Ucraina

(Adnkronos) - Donald Trump sceglie il senatore JD Vance come candidato vice presidente alle elezioni in programma a novembre negli Stati Uniti. La decisione di Trump ha motivazioni legate alla politica interna, ovviamente, ma può essere anche la spia di un indirizzo da seguire in politica estera. Vance, 39 anni, come ha sottolineato Trump nel…

Biden attacca: “Trump e Vance vogliono aumentare tasse, non lo consentirò”

(Adnkronos) - "Ecco l'accordo su J.D. Vance. Parla dei lavoratori. Ma ora, lui e Trump vogliono aumentare le tasse sulle famiglie della classe media, spingendo al contempo per ulteriori tagli fiscali per i ricchi. Non ho intenzione di consentirglielo". Così in un post su X l'81enne presidente americano, Joe Biden, dopo l'annuncio di Trump sulla…

Etna, il vulcano oggi è attivo: cenere da cratere Voragine

(Adnkronos) - L'Etna attivo oggi, lunedì 15 luglio 2024. L'Osservatorio dell'Ingv di Catania ha segnalato una attività stromboliana dal cratere Voragine dell'Etna. Si registra inoltre una blanda emissione di cenere dal cratere di Nord-Est e dallo stesso cratere Voragine che si disperde velocemente al di sopra dei crateri sommitali. Il modello previsionale della dispersione dell'eventuale…

Salento, il Paese della Poesia

UncategorizedSalento, il Paese della Poesia

Il 21 marzo, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, il Comune di Salento, il Centro Contemporaneo delle Arti, la Provincia di Salerno, il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, l’Associazione UNI in Strada, con il Patrocinio del Comune di Salerno, del Comune di Roccadaspide, dell’Università degli Studi di Salerno/DISPS e della Fondazione della Scuola Medica Salernitana, organizzano una visita guidata lungo le strade e le piazze di Salento, piccolo borgo cilentano denominato “Paese della Poesia”, alla scoperta delle poesie inedite scritte dai poeti premiati a Salento in occasione del Premio Nazionale Cilento Poesia e incise su mattonelle di ceramica vietrese, affisse lungo i muri del paese.
Sosta a Tempetella il luogo panoramico da cui si possono ammirare i paesini cilentani incastonati tra il verde del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ed il mare cristallino.

Saranno presenti le scuole del territorio coordinate dalla Prof.ssa Milva Scarpa.

Il Premio Nazionale Cilento Poesia, nato a Salento nel 2017 da un’idea di Menotti Lerro, fin dalla prima edizione si è distinto per l’altissimo prestigio dei poeti premiati: Davide Rondoni, Milo De Angelis, Franco Loi, Roberto Carifi, Vivian Lamarque, Giampiero Neri, Elio Pecora, Dacia Maraini, Valerio Magrelli e Tiziano Rossi.

A partire dall’VIII edizione il Premio Cilento Poesia diventa Internazionale grazie al finanziamento concesso alla Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino dal Ministero della Cultura/DG ABAP, a valere sul Fondo per il potenziamento della cultura e della lingua italiana all’estero.

L’Edizione del Premio 2023 svoltasi nella Sala Pasolini di Salerno e che ha raggruppato le edizioni 2022/2023, si è caratterizzato per la presenza di quattro Sezioni, con due riconoscimenti per ogni Sezione, per un totale di otto premiati,
• Poesia / Maurizio Cucchi e Najwan Darwish
• Musica / Bernardo Lanzetti e Franco Mussida
• Narrativa / Diego De Silva e Maria Rita Parsi
• Arte Visiva e Design Artistico / Omar Galliani e Antonello Pelliccia.

Del Cilento e dell’edizione 2024 del “Premio Internazionale Cilento Poesia” ne parleranno, nel corso dell’open forum che si terrà presso la Bibilioteca Comunale di Salento al termine della visita guidata: Gabriele De Marco, Sindaco di Salento, Raffaella Bonaudo, Soprintendente ABAP di Salerno e Avellino, Francesco Alfieri, Presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Coccorullo, Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni,
Menotti Lerro, ideatore del Premio, Rosa Maria Vitola, Funzionario della SABAP di Salerno e Avellino, Attilio Dursi, Vice Presidente del Centro Contemporaneo delle Arti.

Salento, il cui nome in origine era Sala di Gioi, sorge su di un colle che affaccia sulla valle percorsa dal fiume Alento e si raggiunge attraverso una strada ripida dalla quale ci si immette in un paesaggio rurale di bellezza primitiva. Il paese si trova in collina a 420 metri sul livello del mare, collocato tra Agropoli e Vallo della Lucania e a 20 km circa da Ascea Marina, ed è incastonato tra il Monte Stella e il monte Gelbison. La bellezza dei luoghi, unitamente alla tranquillità, ha permesso a Salento di essere ribattezzato anche “Il paese della tranquillità”.

L’articolo Salento, il Paese della Poesia proviene da Notiziedi.it.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles