mercoledì, 24 Luglio , 24

“Sindaca, spero si possa ancora dire”, l’inciso ironico del Presidente Mattarella – Video

(Adnkronos) - "Sindaca, spero si possa ancora dire". Sergio Mattarella usa l'ironia durante un inciso del lungo e discorso pronunciato oggi in occasione della cerimonia del Ventaglio al Quirinale, in riferimento alle recenti polemiche generate dal disegno di legge - come documentato dall'Adnkronos in esclusiva - presentato e poi ritirato dal senatore della Lega, Manfredi…

Russia, per i soldati niente smartphone in prima linea: Duma pensa a punizione

(Adnkronos) - La Duma di Stato russa vorrebbe consentire ai comandanti di punire i militari per l'utilizzo di smartphone personali e dispositivi di navigazione in prima linea. Lo rende noto l'Institute for the study of war (Isw), aggiungendo che la proposta ha provocato una significativa reazione negativa da parte dei milblogger, che hanno sottolineato come…

Yellowstone, esplosione ‘naturale’ spaventa i turisti – Video

(Adnkronos) - Un'esplosione 'naturale' a Yellowstone mette in fuga i turisti.  An unusually large eruption of one of Yellowstone’s geysers occurred at Biscuit Basin moments ago. pic.twitter.com/b8Ya4iW1H3— Colin McCarthy (@US_Stormwatch) July 23, 2024  Un geyser, nell'area di Biscuit Basin, ha colto di sorpresa i visitatori: l'esplosione è stata particolarmente violenta, come documentano i video diffusi…

Superbonus, De Lise (commercialisti): “Edilizia a rischio default”

UncategorizedSuperbonus, De Lise (commercialisti): “Edilizia a rischio default”

“Se il Superbonus non riparte si rischia un default dell’intero settore edilizio e una grave crisi occupazionale”.

Lo ha detto Matteo De Lise, presidente dell’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, intervenendo oggi a TG2 Italia.

“Nella prima fase c’è stato un abuso dello strumento del Superbonus, un ‘liberi tutti’ che ha portato a una frode dai numeri elevatissimi.

Si è innescato un circolo vizioso – ha analizzato De Lise – che la politica ha contrastato stringendo i paletti, mentre le banche con il plafond esaurito non hanno più acquistato il credito, resettando la possibilità di esercitarlo.

Tutto ciò ha frenato lo sviluppo delle nuove attività e soprattutto ha bloccato quelle che erano già partite, e oggi è tutto fermo”.

La norma era stata pensata per rilanciare il settore, “c’era una convenienza per imprese e cittadini che alle condizioni attuali è svanita. Bisogna tornare a rendere attrattiva la cessione del credito alle banche, magari permettendo alle banche di acquistare titoli di Stato”.

L’articolo Superbonus, De Lise (commercialisti): “Edilizia a rischio default” proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles