domenica, 14 Luglio , 24

Wimbledon, Kate assiste a finale Alcaraz-Djokovic

(Adnkronos) - La principessa Kate a Wimbledon per la finale tra Carlos Alcaraz e Novak Djokovic. La moglie del principe William, alla seconda uscita pubblica dall’operazione di inizio anno e dalla diagnosi di cancro, è stata salutata da un caloroso applauso quando è apparsa nel Royal Box con la figlia Charlotte. Kate indossa un abito…

Trump: “Dio mi ha salvato, ora niente paura”

(Adnkronos) - "Non avremo paura. Solo Dio ha evitato che accadesse l'impensabile". Donald Trump, nella mattina americana di domenica 14 luglio, con un post sul social Truth torna sull'attento subito ieri a Butler in Pennsylvania. L'ex presidente Usa è stato ferito a un orecchio da un cecchino ventenne. "Non avremo paura", scrive Trump con caratteri…

Germania, sparatoria a Lautlingen: cacciatore uccide 3 familiari e si suicida

(Adnkronos) - Un uomo ha sparato e ucciso tre persone, prima di suicidarsi, nella città di Lautlingen, nel distretto di Zollernalb nel Baden-Württemberg, in Germania. Lo rende noto la polizia tedesca, come riporta la Bild. A sparare è stato un cacciatore e, secondo i primi risultati dell'indagine, le vittime facevano parte della sua famiglia. La…

Tagliacozzo 39°, un festival di stelle

UncategorizedTagliacozzo 39°, un festival di stelle

Venditti & De Gregori, Loredana Bertè, Massimo Ranieri, Roberto Vecchioni, Randy Brecker, Danilo Rea, Raphael Gualazzi, Rocco Papaleo, “Michael Jackson” di Molinelli e Donata D’Annunzio Lombardi, tra gli ospiti eccellenti di una edizione da ricordare. L’inaugurazione con il Lago dei Cigni

“Siamo enormemente orgogliosi di annunciare un cartellone straordinario che rimarrà nel cuore di tutti”. Così, all’unisono, il sindaco Vincenzo Giovagnorio, l’assessore Chiara Nanni e il direttore artistico Jacopo Sipari di Pescasseroli alla conferenza stampa di presentazione del Festival di Tagliacozzo, presentato presso la Sala Caduti di Nassiriya del Senato della Repubblica alla presenza di Michele Fina e Nazario Pagano con trasmissione in streaming sui canali Facebook del Festival e sui consueti canali del Senato.

Il Festival Internazionale di Mezza Estate – Tagliacozzo Festival, giunto ormai alla 39° edizione, con la direzione artistica del direttore d’orchestra abruzzese Jacopo Sipari di Pescasseroli, al suo settimo anno da direttore artistico, si candida prepotentemente ad essere uno dei Festival di Musica Sinfonica, Lirica, della Danza Classica e Contemporanea e del Teatro più interessanti d’Italia.

Grazie all’attenzione e al lavoro incessante del Sindaco Vincenzo Giovagnorio e dell’Assessore Chiara Nanni, con il sostegno di Luca Ciccimarra, Ettore Pellegrino e Donata d’Annunzio Lombardi Tagliacozzo offre una stagione straordinaria con oltre 60 appuntamenti in 30 giorni divisi tra Musica, Teatro, Danza, Letteratura e Arte con ospiti di grande valore artistico.

Sono molto felice – dice Michele Fina – di poter ospitare presso la Sala Caduti di Nassirya la conferenza stampa di presentazione della 39esima edizione del Festival internazionale di mezza estate della città di Tagliacozzo.

L’evento, anche quest’anno, presenta collaborazioni e presenze artistiche di assoluto rilievo che ne fanno ormai un appuntamento di riferimento per la musica, l’arte, il teatro e la cultura di dimensione nazionale e internazionale” a cui fa eco Nazario Pagano – “Accolgo con entusiasmo la 39ª edizione del Festival Internazionale di Mezza Estate di Tagliacozzo, un evento che unisce artisti e spettacoli di altissimo profilo.

Anche quest’anno, infatti, il direttore artistico Jacopo Sipari di Pescasseroli ha nuovamente raggiunto l’eccellenza, offrendo una gamma di performance che vanno dalla musica classica alla pop, ulteriormente esaltate dalle affascinanti location di Tagliacozzo”.

Così il sindaco Vincenzo Giovagnorio: “Trentanovesima edizione del nostro Festival, un programma eccezionale che di anno in anno stupisce sempre di più l’affezionato pubblico per il prestigio e la bellezza degli eventi e suscita l’ammirazione di tutti.

Tagliacozzo si conferma quindi una delle capitali della cultura in Abruzzo e nell’Italia centrale e si pone alla ribalta delle realtà nazionali che organizzano festival di importanza internazionale”.

“Abbiamo stravolto – dice l’Assessore Chiara Nanni – i tradizionali schemi di organizzazione del festival sia per quanto riguarda la scelta dei luoghi e degli orari, sia e soprattutto per la proposta artistica e culturale.

Danza, teatro, opera e musica classica, come da tradizione, ma anche un’importante apertura alla musica leggera, alla danza contemporanea, al jazz, alla letteratura, all’arte. E’ una manifestazione che è cresciuta in questi anni, che è diventata grande, adulta, al pari di altre in Italia”.

“Un successo unico. Proseguendo nel progetto avviato negli ultimi  anni” dice il direttore artistico Sipari – “obiettivo primario del Festival resta quello di sviluppare numerose collaborazioni con alcuni tra i più importanti Teatri e Fondazioni Musicali Europee, con i quali il Festival ha già realizzato alcuni importanti protocolli di forte cooperazione.

Abbiamo lavorato molto per vedere anche il nostro Festival inserito tra le grandi rassegne italiane, soprattutto in un anno difficile come questo, in cui nulla era ed è scontato.

Abbiamo cercato di lavorare al meglio per offrire un prodotto artistico di assoluto livello, attraverso l’inserimento di artisti di grande prestigio. Tutto questo perché Tagliacozzo, e con esso l’Abruzzo intero, appaiano sempre con maggior forza nell’universo culturale europeo”.

L’enorme impegno produttivo che, in generale, richiede l’organizzazione di eventi culturali  di grande portata come – in questo caso-  un Festival, – dice Luca Ciccimarra, organizzatore generale – è difficilmente immaginabile dai non addetti ai lavori.

È perciò importante che il pubblico sappia quanto lavoro, sacrificio e dedizione tutti –  e voglio sottolineare tutti –  coloro che collaborano alla realizzazione di tali eventi impiegano per un solo fine, decisamente alto, che è la soddisfazione del pubblico stesso, prima ancora che la propria.

Mi piacerebbe sancire questa considerazione con una metafora attinente al nostro Festival, ovvero che la Musica, quella più spettacolare, è frutto dell’impegno armonioso di tante persone, nei fatti un’opera “orchestrale”.

La 39° stagione ha l’onore di ospitare per la quinta volta come orchestra residente la prestigiosa Orchestra Sinfonica Abruzzese che, in coproduzione con Tagliacozzo Festival, presenterà in cartellone numerosissimi concerti, spaziando, come di consueto, tra musica classica, jazz e pop.

Particolare attenzione ai giovani con i concerti della giovane orchestra da camera “Progetto Syntagma” per la terza volta a Tagliacozzo.

Una inaugurazione nello stile dei grandi Teatri d’Opera con il Lago dei Cigni di Tchaikovsky con il Balletto dell’Opera di Stato di Varna.

Una straordinaria chiusura con il tour di Antonello Venditti e Francesco de Gregori (21 Agosto).

Ampia attenzione alla musica leggera con artisti straordinari come Roberto Vecchioni (12 Agosto),  Raphael Gualazzi (13 Agosto), Loredana Bertè (14 Agosto), Massimo Ranieri (16 Agosto), Noa Symphonic con Orchestra Sinfonica Abruzzese (18 Agosto).

Grande attesa per la rassegna “omaggi d’autore” con l’omaggio a Luigi Tenco con l’Orchestra Saverio Mercadante (5 Agosto) a Nino Rota (13 Agosto), e alla musica da film (22 Agosto).

Di assoluto prestigio i concerti sinfonici dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese con Shostakovich, Concerto per Pianoforte n.1 del pianista Federico Colli  (1 Agosto), Rachmaninov, Concerto per Pianoforte n.2 di Giuseppe Albanese (4 Agosto) entrambi diretti da Dian Tchobanov rispettivamente in programma insieme alla Sinfonica n.4 di Mahler e alla Sinfonia n.2 di Brahms, l’estro di Abigeila Voshtina e Ettore Pagano con Bruch e Shostakovich (7  Agosto) diretti da Sandor Gyudi e la star internazionale del Jazz Randy Brecker con il suo American Song Book diretto da Walter Sivilotti.

Roberto Molinelli, ospite graditissimo del Festival, torna a Tagliacozzo con un grande spettacolo dedicato a Michael Jackson (17 Agosto) così come continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles